Vajol
è una terra
nel cuore
della Valpolicella
classica.

Vajol è una conca
calda,
accogliente,
assolata.

Lì,
a pochi passi
dai tufi millenari
della Pieve romanica
di San Floriano,
si trovano
i vigneti,
il fruttaio,
la cantina.

La forma a culla,
il microclima
che l'avvolge,
il tufo
che la genera
e la regge,

sono gli elementi
che qualificano
l'unicità
delle sue vigne,
delle sue uve,
del suo vino.
Il vino è un gioco della natura:
la vigna, il sole, la pioggia, il vento, la terra, la pietra,
ci regalano le uve,
da cui il tempo e l'uomo, per una volta in armonia,
creano l'amarone della Valpolicella,
un dono per l'anima e una benedizione del cielo.

Renzo Rubinelli